fbpx

La dieta che aiuta: i 3 alimenti che aiutano in caso di frattura

Le 3 cose da sapere in caso di frattura ortopedica.
19/09/2019

Frutta, verdura e cibi ricchi di calcio: i 3 alimenti guarire meglio e più velocemente da una frattura.

Il cibo aiuta il nostro corpo a guarire meglio e più velocemente da una frattura?

Questo articolo scientifico realizzato in Italia presso il Careggi di Firenze ci dice che è possibile !

Quando subiamo una frattura le nostre ossa reagiscono al trauma: sintetizzano nuove cellule, ricevono più sangue e lentamente si riparano. Grazie a questo processo la maggior parte delle fratture guarisce nel giro di sei settimane. Alcune ossa, tuttavia, sono scarsamente vascolarizzate e necessitano di tempi di recupero superiori

Per facilitare questo processo di guarigione, oltre all’immobilizzazione e ad eventuali interventi chirurgici, è molto importante seguire una dieta appropriata.

Dieta e fratture

Immaginate di dover costruire una casa, non potrete farlo se mancano i mattoni, i chiodi , il cemento e tutte le altre materie prime necessarie. Con le fratture è lo stesso!
Il tempo di guarigione da una frattura è anche influenzato dalla disponibilità effettiva di alcune sostanze che sono necessarie al nostro corpo per ricostruire l’osso danneggiato.

  • CALCIO: insieme alla vitamina D è fondamentale per la salute delle nostre ossa e per la prevenzione dell’osteoporosi soprattutto nelle donne. Presente soprattutto nei latticini e nel pesce azzurro. Per chi segue una dieta vegana, anche alcune verdure, come gli agretti o il sedano, sono ricche di calcio anche se in una forma meno assorbibile dal corpo umano. Da evitare, insieme ad alcol, sodio e caffeina, gli spinaci e le barbabietole che riducono in modo importante l’assorbimento di questo minerale.
  • VITAMINA D: facilita l’assorbimento intestinale di calcio. Viene prodotta dalla pelle grazie ai raggi solari. Un deficit importante di questa vitamina è raro e si riscontra soprattutto negli anziani durante i mesi invernali. Per aumentare i livelli di questa vitamina nella dieta è importante consumare le giuste quantità di uovasalmone, burro e latte.
  • FOSFORO: importantissimo per la mineralizzazione delle ossa e denti. Raramente si verificano casi di carenza, infatti questo minerale si trova nella maggior parte degli alimenti di origine animale e vegetale.
  • VITAMINA A: compie un ruolo fondamentale nella sintesi proteica e nella formazione di ossa e scheletro ed è anche un potente antiossidante naturale. Si trova soprattutto negli cibi di origine animale come carni, alcuni pesciuova, latteformaggi, burro e in una forma leggermente diversa (carotenoidi) in frutta e verdura di colore giallo e rosso.
  • VITAMINA C: aiuta la sintesi del collagene, una proteina fibrosa necessaria per la riparazione delle fratture. Come la vitamina A anche la vitamina C è contenuta nella frutta e nella verdura.
  • VITAMINA K: agisce nella creazione di alcune proteine essenziali nel metabolismo osseo.
  • VITAMINA B12: aumenta la produzione di globuli rossi nel midollo osseo
  • ZINCO: facilita la guarigione di ferite e della cicatrizzazione: E’ presente in uova, lattuga, fagioli, piselli, orzo, avena e arachidi.
  • RAME: contribuisce, insieme alla vitamina C, alla creazione del collagene

Cosa mangiare?

Per guarire meglio e più velocemente da una frattura è quindi importante adottare una dieta ricca di frutta e verdura. Unica eccezione va fatta per quegli alimenti ricchi di ossalati  come cacao, barbabietole rosse, spinaci, prezzemolo, arachidi e rabarbaro che vanno consumati con molta moderazione.

E’ inoltre importante assumere alimenti ricchi di calcio come i latticini, preferendo quelli a ridotto contenuto lipidico come il latte e lo yogurt scremati totalmente o parzialmente, la ricotta, la robiola e i fiocchi di latte.

Da evitare , caffè, alcolici sale da cucina

Ottieni un tutore

Scarica la brochure di Holey!

Lascia qui la tua mail e riceverai il nostro PDF

Il tuo nome

La tua email


Get the brochure!

Leave here your E-mail and you will recive the brochure in PDF

Your name and lastname

Your E-mail